www.theXplan.net
OLTRE LA VERITA' UFFICIALE

Non vi chiediamo di credere, ma di riflettere

ANNO XIX




Live Channel
thexgates.com
E' un nuovo progetto del Gruppo The X-Plan
Alert
La Commissione 31.10.2020
X-ZONE/X-plan
DONA IL 5x1000, AIUTA LA RICERCA
dona il 5x1000

Da K a Q - Bonifica (III)

Virus e Finanza #9

Da-K-a-Q--Bonifica-III
Diego Antolini

Se Q rappresenta il fulcro della realtà parallela a quella che quotidianamente ci viene somministrata dai media, Q-anon è andato oltre espandendosi fino a raggiungere la massa critica per la sua accettazione (non soltanto concettuale come quasi tutte le teorie cospirazioniste, ma reale e concreta). Questa massa di persone cerca i post di Q come prova e li segue, come Teseo fece con il filo di Arianna per orientarsi attraverso il labirinto costruito dai cosiddetti LARP (idioma americano per definire chi si spaccia come qualcuno che non è), la Cabala o Governo Ombra o Deep State.

Nei post del 2017 si fa riferimento ai fondi che Soros avrebbe transitato dal proprio patrimonio a quello di fondazioni no profit su larga scala per evitare requisizioni; al ruolo del complesso militare USA (unico che non sarebbe colpito da corruzione e infiltrazioni LARP) nell’eseguire l’opera di pulizia ad ogni ramo e livello governativo USA e, per effetto domino, in altri paesi chiave internazionali (le principali dovrebbero essere Russia, Cina, Israele, Arabia Saudita, Pakistan, Myanmar, Thailandia); la conferma di uno scenario che da anni viene presentato in molte teorie sul Governo Ombra, e cioè dell’esistenza di una rete occulta filo-satanica che utilizza le parti politiche come teatrino per distrarre le masse dalle operazioni reali, sempre di natura finanziaria; viene ripetuto continuamente l’
Operation Mockingbird creata dalla CIA negli anni ‘50 per il controllo dei media a scopo di propaganda (ma, aggiungo io, tale progetto ha radici ben più profonde, in quel MK Ultra nazista degli anni ‘30 di cui esiste un’ampia letteratura e che io ho trattato qui  e qui ).

In quell’anno due senatori e quindici membri della casa dei rappresentanti hanno “misteriosamente” lasciato l’incarico. Le fonti militari ne spiegano la ragione: per evitare di finire sotto processo e perdere così i loro benefici pensionistici e sanitari.
Per chi avesse dubbi sull’esecuzione della “bonifica” basti ricordare che i primi ad aver reagito sono state le grandi aziende tecnologiche: Facebook, Twitter e Google hanno ammesso che tutti i contenuti degli utenti sono controllati, non solo nel senso di monitoraggio, ma di “manipolazione delle emozioni attraverso esperimenti psicologici”.
Si parla anche di come il partito Democratico abbia sempre usato la popolazione afro-americana per come base di voto, falsare le votazioni (moltiplicazione dei voti, voti da parte di persone decedute, voti di non cittadini americani, ecc) ed ottenere il potere, e di come questa stessa popolazione sia oggetto di un idealismo politico mediante il quale ogni accusa contro di loro viene etichettata come “razzista”. Ma la storia conferma che sono stati i democratici a fondare il
Ku Klux Klan in America.
La questione del controllo dei Democratici sull’etnia afro-americana è rilevante perché essa viene usata come “vittima perfetta” molto sensibile alle minacce e prevedibile nelle reazioni. Essa viene usata come mezzo per attacchi politici mirati.
Spiega l’
Intelligence militare:

Aggressione, depressione e disaffezione possono essere alimentate in ghetti controllati per creare un esplosivo umano...

Che è esattamente la “visione” di Kalergi nel descrivere la popolazione europea del futuro. E, ancora:

...sfortunatamente le reazioni culturali sono prevedibili. Furia, insurrezioni, morti e caos...servono vittime…

Così come il Giappone e il Partito Comunista Cinese stanno cercando da anni di modificare la storia riguardo i crimini sui civili durante l’invasione della Cina e il massacro di Tien An Men rispettivamente, allo stesso modo la Cabala utilizza la propaganda – iniziata con l’Operation Mockingbird finanziata dalla CIA – per falsare lo svolgimento dei fatti cruciali della storia americana come la formazione della Confederazione (operata dai Democratici), il KKK (creato dai Democratici) e tutte le leggi contro la popolazione nera (sempre di matrice democratica). La propaganda è attuata mediante il controllo capillare sui media, sulle università, sull’educazione (la maggior parte dei docenti universitari è democratica) e soprattutto i film. Hollywood, e lo scrivo per esperienza diretta, è una piattaforma di controllo di massa potentissimo, utilizzato ampiamente per manipolare la percezione storico-culturale e come gabbia dorata per ogni sorta di abusi.
Recentemente a sollevare il velo di omertà sulla pedofilia a Hollywood sono stati tra gli altri Corey Feldman, Rose McGowan, Robert Downy Jr., Amy Berg, Pamela Anderson (attraverso WikiLeaks), Justin Bieber,
Mel Gibson, Bradd Pitt. Ma cosa nascone Hollywood per chi si affaccia anche soltanto marginalmente su quel mondo, è davvero il segreto di Pulcinella. Attraverso Hollywood i Democratici hanno ottenuto quella patina di credibilità e il ruolo attuale di paladini e protettori della popolazione nera, falsando completamente la loro storia.