www.theXplan.net OLTRE LA VERITA' UFFICIALE

Non vi chiediamo di credere, ma di riflettere

ANNO XVII


Live Channel
12.09.2019
"The Giant of Kandahar", statistiche
L'articolo "The Giant of Kandahar" ha raggiunto le 30000 letture e i numeri sono in continuo aumento. Il Gruppo The X-Plan ringrazia tutti gli utenti che da ogni parte del mondo hanno contribuito a raggiungere questo traguardo

La Commissione



BY SOCRATES

Il Tempo Sospeso

Il-Tempo-Sospeso
Socrates
Mai a memoria d’uomo, per quanto ci e’ dato sapere, siamo giunti a un tempo come quello che stiamo vivendo.

Per la massa viene chiamato il tempo del coronavirus, io lo chiamo “il tempo sospeso”.

Il tempo del non ritorno, il tempo in cui il passato non è piú una guida per il futuro.

Un tempo in cui tutto è fermo, in tutto il pianeta, a diversi gradi di intensità.

Ma in comune, su tutto il globo, regna la paura della morte, e giustamente, aggiungo.

Non certo per il virus, che, per chi ha appena un minimo di intelligenza, è ovviamente un vano pretesto.

La paura della morte perché tutti sentono che siamo ad un brusco arresto del flusso in cui eravamo e non vediamo cosa ci aspetta, per ora siamo sospesi… quindi la paura del nuovo, il mistero del buio che è davanti a noi, vengono sentiti dalla maggior parte come paura della morte, e di morte certa si tratta.

Non la morte fisica soltanto, che comunque oggi sembra dominare nei mass media e quindi orienta il pensiero di massa in quel senso. Ma una morte nel senso di trasformazione profonda dell’Úmanità, delle strutture sociali e produttive, del modo di vivere cui eravamo stati abituati.

Siamo forse alla fine del periodo profetizzato che è iniziato il 21-12-2012? La fine dei tempi del calendario Maya? L’Apocalisse biblica?

In qualche modo, con simboli diversi nelle diverse culture, siamo stati preparati a questo, alla sospensione del tempo: forse ci aspettano i fatidici “tre giorni di buio”, o forse il passaggio sarà segnato da altri fenomeni, magari orchestrati, come il progetto Blue Beam.

Non è importante, ormai siamo diretti in una direzione ben precisa, da cosa dipende l’esito? Da ciascuno di noi, da come le coscienze vorranno affrontare il cambiamento, da come riuscirete ad abbandonare la paura e a vivere questo momento come Rinascita.

La Rinascita è l’altra faccia della Morte, come insegnano tutte le grandi conquiste del pensiero.

Non lasciamoci opprimere dalla paura e dai “falsi profeti” della scienza e della politica, liberiamo la nostra mente, solleviamo lo spirito e affrontiamo il futuro con la gioia di un Nuovo Mondo, quello che Noi sapremo costruire!!

26/04/2020 08:20:52

https://www.thexplan.net/article/555/Il-Tempo-Sospeso/it
ARTICOLI CORRELATI
Strategie-di-Terrore
Strategie di Terrore
(X-ZONE / X-PLAN)
Conflitti-endemici-“soluzione”-pandemica
Conflitti endemici, “soluzione” pandemica?
(X-ZONE / X-PLAN)
L-Effetto-Babel
L'Effetto Babel
(X-ZONE / X-PLAN)
Commenti
Nome
E-Mail
Testo