www.theXplan.net
OLTRE LA VERITA' UFFICIALE

Non vi chiediamo di credere, ma di riflettere

ANNO XIX




Live Channel
thexgates.com
E' un nuovo progetto del Gruppo The X-Plan
Alert
La Commissione 31.10.2020
RUBRICHE/Interviste
DONA IL 5x1000, AIUTA LA RICERCA
dona il 5x1000

INTERVISTA: ALESSANDRO LEONARDI IN ESCLUSIVA PER THE X-PLAN

INTERVISTA-ALESSANDRO-LEONARDI-IN-ESCLUSIVA-PER-THE-X-PLAN
Diego Antolini
Per saperne di più in merito alle fonti di ricerca di Leonardi, ai suoi studi, alle difficoltà e alle esperienze avute durante gli anni precedenti all'uscita del suo libro, ma anche per conoscere i progetti, gli obiettivi futuri dello studioso, lo abbiamo intervistato in esclusiva per the x-plan:

1) Cosa l'ha spinta ad intraprendere lo studio sulle piramidi?
"Quello che mi ha spinto a compiere uno studio approfondito sulle piramidi e sui loro poteri è stata la consapevolezza che strutture del genere, soprattutto le piramidi di Gizah, non possono essere state costruite da indigeni del Nilo come ci vogliono far credere. Di conseguenza c'è qualcosa che non torna nelle teorie ufficiali. Ne ho avuto maggioe conferma effettuando gli esperimenti all'interno della piramide e testando, insieme ad altri miei collaboratori, gli strani effetti provocati all'interno di queste strutture su cose e animali.
Contattando inoltre il famoso archeologo Ing. Mario Pincherle, l'ultimo ad essere riuscito a dormire all'interno del sarcofago situato nella Camera dei Re della Grande Piramide di Gizah, ho avuto ulteriori conferme che le mie teorie su datazioni, reperti archeologici, strutture ed effetti particolari erano nettamente fondate e dimostrabili. Questo è avvenuto anche grazie ad alcuni esami col radiocarbonio 14 effettuato dal Comitato Scientifico del CISREI di Luxor"

2) Per la stesura del suo libro, ha condotto anche ricerche sul posto?
"Si, in Egitto, in quanto nel mio libro parlo principalmente delle strutture egiziane e della cultura attinente; ho navigato sul Nilo soffermandomi su antichi templi come quello di Karnak, Luxor, Abu Simbel, Kom Ombo e molti altri siti archeologici"

3) Che cosa ne pensa di chi sistematicamente occulta prove che raccontano una storia diversa da quella 'ufficiale', e cosa c'è dietro?
"Il mio pensiero sul tema sarà dettagliatamente esposto nella mia opera di prossima pubblicazione, 'I nuovi eretici', dove dimostro che su vari argomenti come archeologia, ufologia, esoterismo, medicina, esperimenti umani, politica e omicidi vi sono dietro organizzazioni che fanno capo a poche famiglie che vogliono imporre la dittatura del Nuovo Ordine Mondiale. Le notizie 'ufficiali' vengono date in pasto al pubblico per fare in modo di poter tranquillamente lavorare dietro le quinte senza che nessuno intervenga.
Un esempio? l'HIV è un virus debole che può essere combattuto con cure specifiche; invece le cure che vengono effettuate fanno si che l'HIV si trasformi in AIDS portando alla morte i pazienti. Chi netrae vantaggio? Le multinazionali che producano tali farmaci nonostante l'esistenza di documenti occultati contenti prove negative sull'utilizzo degli stessi farmaci.
Tutto serve a far credere che tale patologia è inguaribile, così come il cancro; si sensibilizzano le persone, e si sviluppa un giro economico di beneficienza che spesso viene usato per altri scopi...e ve ne sono le prove..."

4) Durante le sue ricerche, ha mai incontrato difficoltà?
"Si. Devo ammettere che, nonostante non sia ancora uno scrittore famoso, per alcuni miei articoli (che troverete presto sul mio sito, in fase di costruzione) ho avuto qualche problema con persone che non accettavano il modo in cui io parlo di cospirazionismo globale, in quanto mettono 'inutilmente in allarme le persone'. Per tale motivo la redazione del giornale locale non ha più potuto (o voluto) pubblicare altri miei articoli."

5) Pensa che gli avvistamenti di Ufo siano una realtà totalmente 'extraterrestre', oppure anche frutto di una tecnologia terrestre segreta?
"Questa è la classica domanda da un milione di dollari, ma posso tranquillamente dire che le prove che ho raccolto finora, e tutto il materiale che ho potuto visionare, dimostrano che sono vere entrambe. Gli UFO sono di natura extraterrestre ma anche terrestre. Non credo però che siano persone comuni a poterli manovrare, in quanto è possibile che essi abbiano avuto origine sulla Terra migliaia di anni fa, e gli esseri che vi sono a bordo potrebbero essere i nostri avi, oppure i nostri figli che tornano dal futuro!
Assurdità? Forse, ma la scienza genetica si sta adoperando per creare razze semiumane in grado di viaggiare nello spazio per migliaia di anni e di adattarsi a qualsiasi ambiente climatico si possa trovare su altri pianeti; stanno costruendo una razza che sarà chiamata 'Astronoidi', dotata di quattro mani pensili e priva di gambe. Essi avranno il compito di viaggiare in assenza di gravità e di occuparsi dei moduli spaziali. Questa non è fantascienza, è realtà, e siamo solo al principio della nostra sostituzione a Dio! E se ciò che vediamo oggi fosse il risultato di popolazioni avanzate che in passato vivevano sul nostro pianeta?
Vi è poi un'altra realtà, nè terrestre nè extraterrestre, ma multidimensionale, con entità che non sono soggette alle normali leggi fisiche del genere umano, costretto ad agire tridimensionalmente...ma la storia è molto lunga..."
11/03/2016 16:37:33

https://www.thexplan.net/article/55/INTERVISTA-ALESSANDRO-LEONARDI-IN-ESCLUSIVA-PER-THE-X-PLAN/It
ARTICOLI CORRELATI
TXP-Live-Nicolò-Di-Lella-27122019
TXP Live: Nicolò Di Lella 27/12/2019
(RUBRICHE / EVENTI)
PROGETTO-SERPO-3611
PROGETTO SERPO #36.11
(ARCHIVI / PROJECT SERPO)
Commenti
Nome
E-Mail
Testo