www.theXplan.net OLTRE LA VERITA' UFFICIALE

Non vi chiediamo di credere, ma di riflettere

ANNO XVI


Live Channel
12.09.2019
"The Giant of Kandahar", statistiche
L'articolo "The Giant of Kandahar" ha raggiunto le 30000 letture e i numeri sono in continuo aumento. Il Gruppo The X-Plan ringrazia tutti gli utenti che da ogni parte del mondo hanno contribuito a raggiungere questo traguardo

La Commissione



ARCHIVI/Project Serpo

PROGETTO SERPO #36.6

POST #36 - Parte Settima

PROGETTO-SERPO-366
La Commissione
Fonte: Serpo.org

Anno: 2015

Fonte: Victor Martinez

Sezione VI: La produzione segreta americana del “Pentagene”...Idrogeno-5

-- Come trasmessa da un operativo dell'intelligence USA in pensione --

Sotto sezione 2: Aggiornamento sul CR: Crystal Rectangle --- Fonte di energia

A. Credo che l’ultimo aggiornamento che ho fornito sul CR è stato nel 1996. Da allora sono stati condotti molti esperimenti usando il CR. La maggior parte degli esperimenti fu condotta da Los Alamos o da un appaltatore per il Dipartimento dell’Energia. Ricordate che il CR è stato descritto nel modo seguente: “Le dimensioni erano 26 cm per 17 cm per 2.5 cm. Il CR pesa 728 grammi. Nel 1995 ho dichiarato che pesava 668 grammi. Mi era stato detto da “Mr. R” che il CR pesava 668 grammi. Tuttavia ho avuto accesso a un documento sul CR che affermava che pesava 728 grammi. Non sono sicuro se il CR ha incrementato il suo peso negli ultimi sette (7) anni, o se “Mr. R” ha fornito un’informazione sbaglia. Vi è anche la possibilità che esistano “due” (2) CR. Uno che pesava 668 grammi e uno che pesava 728 grammi. C’era una nota nel documento che ho letto, che diceva PVEED-1, (Particle Vacuum Enhancer Energy Device). Questo starebbe ad indicare per me che c’è anche un PVEED-2! Dovrei dire che gli scienziati non si riferiscono al CR come CR, ma come un PVEED o il “CUBO MAGICO”. Dato che “Mr. R” si riferisce sempre ad esso come al CR, continuerò a rifermi ad esso come al “CR”.


B. Ricordate il puntino che si muoveva nell’interno quando una richiesta di energia veniva impostata sul CR? I nostri scienziati hanno scoperto la sostanza contenuta nel puntino. Il punto fu trovato essere una particella perfettamente rotonda di antimateria caricata (?). I nostri scienziati ancora non riescono a capire come questo pezzo di antimateria possa rimanere stabile fino a quando viene “attivata” con il movimento. Non capiscono come, una volta che viene posta una domanda energetica al CR, l’antimateria inizia il suo movimento e crea energia.


C. I nostri scienziati hanno scoperto che il CR è fatto di un materiale SCOnosciuto. Sono stati individuati diversi elementi ignoti. Uno dei materiali è simile al carbone, ma non esattamente uguale al carbone come lo conosciamo noi. Un’altra sostanza è simile allo zinco, ma senza la consistenza dello zinco.


D. In nostri scienziati NON riescono a spiegare l’azione dell’antimateria e le azioni dei neutroni che sono creati e poi scompaiono quando la richiesta è presa in carico.


E. I nostri scienziati NON riescono a spiegare perché la temperatura costante del CR è di 72 gradi [TXP – Farenheit]. Anche quando viene diretto calore contro il CR, la sua temperatura rimane costante a 72 gradi. Come questo succeda NON può essere spiegato.


F. Alcuni scienziati pensano che il CR sia operato in remoto, forse da un satellite sconosciuto in orbita attorno alla Terra. In ogni caso, anche quando schermato, il CR opera normalmente


G. Quando sul CR viene immessa una richiesta di energia, esso crea un segnale che può essere misurato ai 23.450 MHZ. Tuttavia, quando una richiesta aggiuntiva viene immessa nel CR, la frequenza viene modulata da 23.450 MHZ a 46.900 MHZ, o il doppio della frequenza originale. Ma quando la richiesta energetica viene ridotta, la frequenza scende a 1.25 KHZ, che è una frequenza costante quando non viene immessa alcuna richiesta sul CR. Indipendentemente da quale domanda di energia viene immessa sul CR, la frequenza non sale mai a più di 46, 900 MHZ.


H. Ricordate il piccolo insieme di quadrati che conteneva i fili orizzontali? E’ stato accertato che i fili sono simili al tungsteno. I fili in qualche modo conducono energia facendo rimbalzare i neutroni fuori da questi fili e all’interno del fluido. Il puntino spinge contro il filo quando viene immessa una richiesta di energia sul CR. Tenete a mente che solo certi fili reagiscono o si espandono quando viene immessa una richiesta energetica sul CR. Gli scienziati pensano che – a seconda della richiesta – solo certi fili si espandono. In qualche modo l’output energetico viene controllato dalla quantità di quadrati usati.


I. Nel 1995 ho dichiarato che provammo a duplicare il CR. Ne costruimmo uno nel 2001 che funzionò davvero...per un breve periodo di tempo. Non conosco la costruzione né i materiali usati, ma so che l’apparecchio esplose al Nevada Test Site ferendo due (2) impiegati.

PROGETTO-SERPO-366
PROGETTO-SERPO-366

J. La cronologia del CR è la seguente:

  1. 1947 – CR rinvenuto al sito del crash di Roswell.

  2. 1949 – Gli scienziati di Los Alamos conducono i primi esperimenti con il CR. In questo periodo nessuno sapeva cosa fosse; alcuni scienziati pensarono che si trattasse solo di un finestrino.

  3. 1954 – Sandia Labs conducono diversi esperimenti con il CR, ma ancora non si conosceva il suo reale utilizzo.

  4. 1955 – Il CR viene prestato a Westinghouse per esperimenti.

  5. 1958 – Il CR viene prestato a Corning Glass nel tentativo di determinare la struttura del suo materiale di costruzione.

  6. 1962 – Il primo test “ufficiale” con il CR viene condotto a Los Alamos e pubblicato in un rapporto segreto.

  7. 1970 – Viene stabilito che il CR è qualcosa di più di un “finestrino”. Fu scoperto che il CR si incastrava in un vano del velivolo spaziale. Gli scienziati dichiarano che il CR è una qualche sorta di apparecchio energetico.

  8. 1978 – Viene stabilito che il CR è un apparecchio energetico ad alto potenziale che forniva potenza elettrica al velivolo spaziale.

  9. 1982 – Il CR viene testato per la prima volta e produce energia.

  10. 1987 – Il CR viene dato a E-Systems per test estesi.

  11. 1990 – Viene verificato che il CR è un sistema di potenza Illimitata. Viene appresa la costruzione e i contenuti del CR. Tuttavia nessuno sa come esso funzionava esattamente.

  12. 1998 – Viene avviato il progetto del CR “MAGIC CUBE” nel tentativo di accelerare la conoscenza dello strumento.

  13. 2001 – Il progetto del CR “MAGIC CUBE” viene trasferito dal Los Alamos' Futures Division alla sua divisione “Special Project – Section K”.


K. Attualmente il CR è tenuto nelle stanze della divisione “Section K” del Los Alamos National Laboratory (al settembre del 2002).


La fonte di energia Crystal Rectangle era ufficialmente conosciuta come il PVEED-1 tra coloro che effettivamente ci lavorarono: Particle Vacuum Enhanced Energy Device, che forniva una quantità di energia praticamente ILlimitata da parte di un apparecchio che pesava solo 668 – 728 grammi e misurava solo 26 cm X 17 cm X 2.5 cm.


Tra il circolo UFO il Crystal Rectangle è conosciuto come “The MAGIC CUBE” per le sue incredibili proprietà e capacità; il CR fu rinvenuto sul luogo del crash di Roswell nel 1947, ma solo nel 1978 i nostri scienziati stabilirono che si trattava di un apparecchio di energia ad alto potenziale che forniva energia elettrica al velivolo degli Eben, e solo nel 1982 esso fu realmente testato con successo per produrre energia.


[TXP – In tutti i post precedenti che trattano del CR ci viene spiegato che il termine PVEED-1 e MAGIC CUBE veniva usato indistintamente dagli scienziati del Los Alamos Laboratory e in generale da coloro che lo studiavano. Qui per la prima volta leggiamo che “The MAGIC CUBE” è usato all’interno di un circolo UFO. Che cosa intendono Martinez &Co. con con questa etichetta? Gli scienziati che lavoravano al CR o la comunità dei “ricercatori” UFO che seguiva la saga SERPO? Nel primo caso sarebbe la prima volta che gli scienziati di Los Alamos, Nevada Test Site, Area 51, ecc vengono associati al termine UFO. Nel secondo caso, sarebbe la prima volta che le fonti del “Project SERPO” – che hanno solo criticato la comunità ufologica di disinformazione, ignoranza sull’argomento e faziosità – rivelano che il tanto bistrattato circolo UFO possiede in effetti la stessa informazione che avevano gli scienziati del governo USA. Siamo sempre più convinti che gli autori dei post siano più di una fonte e che ogni fonte fornisca informazioni controverse, contraddittorie e, in molti casi, palesemente falsate].


[CONTINUA]

16/06/2019 18:40:03

https://www.thexplan.net/article/502/PROGETTO-SERPO-366/It
ARTICOLI CORRELATI
CUN-THE-X-PLAN-ASSUME-IL-COORDINAMENTO-REGIONALE-PER-L-UMBRIA
C.U.N.: THE X-PLAN ASSUME IL COORDINAMENTO REGIONALE PER L'UMBRIA
(RUBRICHE / EVENTI)
LA-COSPIRAZIONE-I-Le-origini
LA COSPIRAZIONE I: Le origini
(X-ZONE / X-PLAN)
PROGETTO-SERPO-110
PROGETTO SERPO #11.0
(ARCHIVI / PROJECT SERPO)
Commenti
Nome
E-Mail
Testo