www.theXplan.net OLTRE LA VERITA' UFFICIALE

Non vi chiediamo di credere, ma di riflettere

ANNO XVI


Live Channel
12.09.2019
"The Giant of Kandahar", statistiche
L'articolo "The Giant of Kandahar" ha raggiunto le 30000 letture e i numeri sono in continuo aumento. Il Gruppo The X-Plan ringrazia tutti gli utenti che da ogni parte del mondo hanno contribuito a raggiungere questo traguardo

La Commissione



ARCHIVI/Project Serpo

PROGETTO SERPO #32.1

POST #32 - Parte Seconda

PROGETTO-SERPO-321
Diego Antolini
Fonte: Serpo.org
Anno: 2008

Fonte: Victor Martinez

DOMANDA: In un precedente post del “Project SERPO”


hai affermato che gli EBEN sono tornati all’NTS [Nevada Test Site] nel novembre del 2009 per visitare la Terra. Tale visita è avvenuta e, se si, quali sono stati i risultati?

RISPOSTA DI ANONIMO: Il mese scorso, giovedì 12 novembre 2009, gli EBEN sono venuti in visita in una zona remota della Terra, ma NON si trattava dell’NTS, quanto della poco conosciuta isola deserta del Pacifico settentrionale dell’ATOLLO DI JOHNSTON / ISOLA DI JOHNSTON. Gli EBEN ci hanno visitato per 12 ore tra le 6:00 e le 18:00 su questo territorio Americano [Ora militare Americana, locale].


Nello specifico l’incontro è avvenuto sull’ISOLA DI AKAU, l’isola più a nord del gruppo sparso dell’ATOLLO DI JOHNSTON. Gli EBEN sono atterrati su una porzione pianeggiante della zona nord est di quest’isola. Erano presenti 18 (diciotto) rappresentanti da tutto il mondo venuti ad incontrare gli EBEN. Erano compresi i seguenti rappresentanti del nostro pianeta, Sol III

1 = VATICANO

2 = NAZIONI UNITE  

9 = STATI UNITI D’AMERICA

- Divisi in -

1 = RAPPRESENTANTE DELLA CASA BIANCA dell’AMMINISTRAZIONE OBAMA

2 = UFFICIALI DELL’INTELLIGENCE AMERICANA

1 = LINGUISTA

5 = RAPPRESENTANTI MILITARI USA

- Altre nazioni / Varie -

1 = REPUBBLICA POPOLARE CINESE

1 = FEDERAZIONE RUSSA

4 = OSPITI SPECIALI INVITATI

= 18 OSPITI INVITATI IN TOTALE

In aggiunta, un insieme di doni molti speciali sono stati scambiati. Gli EBEN ci hanno dato sei (6) doni che ci saranno di aiuto per i futuri sviluppi tecnologici. In cambio di questi, il Vaticano diede agli EBEN due (2) dipinti a sfondo religioso del XII secolo [Vedi le “Note di fondo”].

Inoltre la data di un prossimo incontro è stata definita per il novembre del 2012 che si è aggiunta alla visita ufficiale già confermata per giovedì 11 novembre 2010 presso l’NTS


NOTA CRITICA: La difesa dell’ATOLLO DI JOHNSTON è gestita dai militari USA; nessuna di queste isole è aperta al pubblico.
PROGETTO-SERPO-321
PROGETTO-SERPO-321
DOMANDA: Possediamo la tecnologia di tele-trasporto o “flash drive” che abbiamo appropriatamente retro-sviluppata da quella dei Visitatori, si o no?

RISPOSTE DI ANONIMO: Rispetto alla tua domanda riguardante la tecnologia del “tele-trasporto”, gli Eben NON hanno questa tecnologia. Essi padroneggiano i viaggi spaziali e possono attraversare lo spazio sfidando la barriera del tempo.

Riguardo alla nostra tecnologia, dubito molto che ce l’abbiamo ad oggi. Non abbiamo la tecnologia “Teletrasportami Scotty” alla Star Trek.

DOMANDA: In una comunicazione privata che ho avuto con il tuo consulente legale, mi è stato dato di capire che un membro della DIA-6 ha un master in fisica [teorica?]...Puoi chiedere a questa persona di ampliare su COME SPECIFICAMENTE gli Eben attraversano le vaste, enormi distanze dello spazio e superano il problema del TEMPO, dato che sembra che essi possano viaggiare dal “Punto A al Punto B” liberamente nella nostra Galassia della Via Lattea?

ANONIMO: Gli Eben usano un sistema a “Griglia Universale” per viaggiare da un punto dello spazio a un altro. I loro velivoli sono i grado di viaggiare QUASI alla velocità della luce. Questo permette loro di entrare in una camera di Spazio-Tempo alterato, che avvicina il punto di PARTENZA e il punto di DESTINAZIONE in tempo reale. E’ simile a piegare lo spazio facendo avvicinare due (2) punti – partenza e destinazione – tra loro.

Ricordate, gli Eben hanno lavorato a perfezionare questo tipo di viaggi spaziali – superando la barriera del tempo – per un periodo di più di 50.000 [dei nostri] anni. Adesso hanno in realtà perfezionato questo modo di viaggi spaziali.

Anche se ci è stata data la MATRICE base del loro velivolo, il meccanismo di propulsione e il sistema operativo generale, ancora non lo comprendiamo. Loro utilizzano minerali che semplicemente non abbiamo sulla Terra [L’Elemento 115 menzionato da Bob Lazar?]. Un minerale in particolare, simile all’Uranio – ma non altrettanto radioattivo – fornisce la potenza extra per il loro sistema di propulsione. Loro utilizzano anche una forma di sistema di PIAZZAMENTO DELLO SPAZIO, che in pratica causa un VUOTO davanti alla propulsione che non permette a NIENTE di interferire con la SPINTA creata.

Ad oggi NON possiamo comprendere come essi arrivino a fare questo. Essi usano una camera del vuoto che consiste di un mini reattore nucleare che spinge una qualche forma di materia nello spazio. Questa cancella le molecole causando quella piccolissima porzione di spazio a diventare vuota. Essi utilizzano anche l’antimateria in modo tale da forzare il loro sistema di propulsione in “correnti” [onde] di energia davanti al loro velivolo, abilitandolo a muoversi e passare molto più facilmente nello spazio SENZA alcuna FRIZIONE ATMOSFERICA

Questo è tutto da parte del nostro membro esperto in Fisica

DOMANDA FINALE: Al meglio della tua conoscenza dall’interno, il nostro 44mo Presidente degli Stati Uniti Barack H. Obama ha ricevuto il briefing presidenziale standard UFO-ET, si o no?

RISPOSTE DI ANONIMO:  NON so se il Presidente Obama sia stato informato sulla questione delle visite UFO tutt’ora in corso e dei continui contatti con gli ET con varie razze [aliene] in visita.

Personalmente trovo difficile leggere storie e menzogne che vengono distribuite dalla comunità UFO circa i nostri amici [Eben]. Questa è la ragione primaria per cui non possiamo sostenere la comunità UFO in generale e neppure i loro numerosi sostenitori.

Ci piaccono molto le tue e-mail. Le leggiamo con vigore e interesse. Grazie per il tuo sostegno continuo.

Continua...

[CONTINUA]
PROGETTO-SERPO-321
PROGETTO-SERPO-321
PROGETTO-SERPO-321
06/01/2019 19:43:36

https://www.thexplan.net/article/453/PROGETTO-SERPO-32.1/it
ARTICOLI CORRELATI
IL-FANTASMA-DELLE-PIRAMIDI
IL FANTASMA DELLE PIRAMIDI
(I VOSTRI ARTICOLI)
MYSTERIA-PRIMA-MOSTRA-INTERNAZIONALE-AI-CONFINI-DELLA-REALTA-12-Ottobre-2002-19-Gennaio-2003
MYSTERIA : PRIMA MOSTRA INTERNAZIONALE AI CONFINI DELLA REALTA', 12 Ottobre 2002-19 Gennaio 2003
(RUBRICHE / EVENTI)
CUN-THE-X-PLAN-ASSUME-IL-COORDINAMENTO-REGIONALE-PER-L-UMBRIA
C.U.N.: THE X-PLAN ASSUME IL COORDINAMENTO REGIONALE PER L'UMBRIA
(RUBRICHE / EVENTI)
Commenti
Nome
E-Mail
Testo