www.theXplan.net
OLTRE LA VERITA' UFFICIALE

Non vi chiediamo di credere, ma di riflettere

ANNO XIX




Live Channel
thexgates.com
E' un nuovo progetto del Gruppo The X-Plan
Alert
La Commissione 31.10.2020
ARCHIVI/Project Serpo
DONA IL 5x1000, AIUTA LA RICERCA
dona il 5x1000

PROGETTO SERPO #29.4

POST #29 - Parte Quinta

PROGETTO-SERPO-294
Diego Antolini
Fonte: Serpo.org
Anno: 2008    

Fonte: Victor Martinez

TERMINI TEMPORALI

TEMPO ATOMICO: Gli orologi atomici calcolano il tempo con ESTREMA PRECISIONE basata sulla naturale frequenza di risonanza dell’atomo del Cesio-133.

ORA LEGALE: Negli Stati Uniti [TXP – Come in Italia] è l’ora solare + 1 ora. L’ora legale SEMBRA allungare la giornata di un’ora.

ORA SIDERALE: Conosciuta anche come ORA ASTRONOMICA, questo metodo di misurazione utilizza il movimento delle stelle per calcolare il tempo. Un giorno siderale medio è di 23 ore, 56 minuti e 4,09 secondi.  

ORA SOLARE: Un metodo obsoleto di misurazione del tempo in cui mezzogiorno viene identificato con il Sole al suo punto più alto su una data regione. Naturalmente mezzogiorno – e quindi l’orario – varia da luogo a luogo. [NOTA: questo è il riferimento “obsoleto” del tempo che gli Eben usano sul Pianeta SERPO].

ORA STANDARD: L’ora standard (stabilita nel 1883) divide la Terra in 24 fusi orari. Calcolata sull’ORA SOLARE, la base del sistema è il MERIDIANO ZERO che passa sul Royal Greenwich Observatory a Greenwich, Inghilterra. Il tempo viene misurato a est o a ovest di questo Meridiano Zero secondo i fusi orari.

ALTRI TERMINI COLLEGATI ALLA MISURAZIONE SCIENTIFICA TEMPORALE:

UNITA’ ASTRONOMICA [UA] = 93.000.000 di miglia, la distanza media della Terra dal Sole.

ATMOSFERA: Unità usata per misurare al LIVELLO DEL MARE; un’atmosfera equivale a 14,6952 libbre/pollice quadrato O 2.116.325 libbre/piede quadrato O 1.0332 Kg/cm2 O 101,325 Newton/m2

DYNE = La forza necessaria ad accelerare una massa di 1gr di 1cm/s2.

CAVALLI [cv] = Metodo #1: la potenza nel sistema FPS [foot-pund-second] necessario a sollevare 550 libbre a una distanza di 1 piede in 1 secondo; Metodo #2: la potenza necessaria a sollevare 33.000 libbre a una distanza di 1 piede in 1 minuto; Metodo #3: 745,7 watts O 42.41 unità termiche Britanniche/minuto usate più spesso nei calcoli scientifici.

ANNO-LUCE [ly] = 5.871.057.120.000 [trilioni] di miglia – O 63.240 UA – che è la distanza percorsa dalla luce nel vuoto in un (1) anno; Metodo: prendere la velocità della luce, circa 186.170-186.282 miglia/secondo e poi moltiplicarla per: 60 secondi in un minuto, poi 60 minuti in un’ora, poi 24 ore in un giorno e poi 365.25 giorni in un anno = 5 trilioni, 871 bilioni, 057 milioni, 120 mila miglia.

NUMERO MACH = Rapporto tra la velocità di un corpo/aeroplano alla velocità del suono nell’atmosfera terrestre; oggetto/velocità del suono; usato primariamente per la velocità degli aerei; è di circa 1.088 piedi/secondo.

NEWTON = la forza necessaria per accelerare 1Kg di massa di 1m/s2.

PARSEC = Unità della distanza usata dagli astronomi professionisti per misurare le grandi distanze galattiche e stellari (invece che gli anni luce), che equivale alla distanza Terra-Sole = 1 unità astronomica [UA]: 206.265 UA O 1,92 x 10-13 miglia O 3,2616 anni luce; 1 Kiloparsec [kpc] = 1.000 pc; 1 Megaparsec [Mpc] = 1.000.000 pc.

PASCAL = Unità usata per misurare la pressione; un (1) pascal = 1 newton/m2 O 0.0120855 lb/sq2.

Pi = 2,14159265+; il rapporto tra la circonferenza di un cerchio e il suo diametro; solitamente approssimato a 3,14

POUNDAL = la forza necessaria per accelerare la massa di 1lb di 1 piede/s2; 1 poundal = 13.825,5 dynes; 1 poundal = 0,138255 newton

VELOCITA’ del SUONO = Solitamente fissata a 1.088 piedi/secondo

VELOCITA’ SCALARE contro VELOCITA’ VETTORIALE contro ACCELERAZIONE contro MOMENTO =

VELOCITA’ SCALARE: Il rapporto tra la distanza percorsa da un oggetto – indipendentemente dalla sua direzione e il tempo richiesto per percorrere quella distanza; la velocità scalare è la misura di quanto RAPIDAMENTE qualcosa si sposta; è il TEMPO necessario a viaggiare tra un punto a un altro DIVISO per la distanza percorsa; la velocità scalare è espressa in unità di misura come MIGLIA ALL’ORA o METRI AL SECONDO.

VELOCITA’ VETTORIALE: La velocità E’ la direzione del movimento di un corpo; la velocità vettoriale è una quantità vettoriale poichè misura la DIREZIONE del movimento insieme alla sua VELOCITA’ SCALARE

Velocità Relativa: E’ la velocità che un (1) oggetto ha quando visto da un osservatore.

Velocità Terminale: Quando qualcosa viene fatto cadere ed è attirato dalla gravità verso il terreno, accelera mentre cade fino a raggiungere una velocità oltre la quale NON può più accelerare; questa è chiamata VELOCITA’ TERMINALE; la velocità terminale si manifesta quando la forza dell’attrito dell’aria contro l’oggetto in caduta aumenta fino al punto in cui è equivalente alla forza di gravità che sta attirando l’oggetto; la velocità terminale di un oggetto dipende da QUANTO ATTRITO DELL’ARIA incontra; NON è influenzato dal peso, ma invece dalla sua superficie e dalla razionalizzazione della sua forma
 
ACCELERAZIONE: L’INCIDENZA del cambio di velocità di un corpo/oggetto in movimento; l’accelerazione – come la velocità vettoriale – è una quantità vettoriale come in “accelerazione”; l’accelerazione è misurata in metri/secondo/secondo O m/s2 [metri divisi per secondi quadrati]

MOMENTO: Si calcola moltiplicando la massa di un oggetto per la sua velocità vettoriale; maggiore la massa, maggiore il suo momento che lo fa muovere in una direzione A MENO CHE una forza agisce su di esso.
23/09/2018 16:15:34

https://www.thexplan.net/article/429/PROGETTOSERPO-29.4/It
ARTICOLI CORRELATI
Un-contributo-alla-ricerca
Un contributo alla ricerca
(RUBRICHE / EVENTI)
Il-Codice-del-Minotauro--Labirinto-menzogne-e-Cambio-Galattico
Il Codice del Minotauro - Labirinto, menzogne e Cambio Galattico
(RUBRICHE / EVENTI)
Commenti
Nome
E-Mail
Testo