www.theXplan.net OLTRE LA VERITA' UFFICIALE

Non vi chiediamo di credere, ma di riflettere

ANNO XVI


05.03.2019
Progetto X-COVER
Il Gruppo The X-Plan ha avviato da qualche mese un progetto di grafica collegato a indagini, conferenze, articoli e altre attività. I progetti di lunga durata o di particolare importanza verranno annunciati con una cover che ne rappresenta il contenuto. Le cover potranno essere visualizzate sulla Home Page del sito alla sezione PROGETTI.

La Commissione



X-ZONE/X-plan

PROGETTO SERPO #27.9

POST #27 - Parte Decima

PROGETTO-SERPO-279
La Commissione
Fonte: Serpo.org
Anno: 2007

Fonte: Victor Martinez

PRESIDENTE: OK, bene, allora Bill, questo mi causa una sensazione abbastanza inquietante. Mi state dicendo che ci sono diverse razze o specie, come hai detto, che stanno visitando la Terra nello stesso momento?

WM CASEY: CUSTODE, risponda alla domanda.

IL CUSTODE: Si, Sig. Presidente, ma esito a fornirle la ragione. Dovremmo avere questa discussione in un altro incontro.

PRESIDENTE: Risponda solo alla semplice domanda su quante specie differenti, non entri in dettagli, visto che sono sicuro sia a “un altro livello”, come sto sentendo per TUTTA la mattina!

IL CUSTODE: Mi dispiace Sig. Presidente se l’ho indispettita…

PRESIDENTE: No, no, Custode, non si senta così, non sono contrariato. No, lei è uno dei miei consiglieri. Come Presidente devo ascoltarLA e seguire il SUO consiglio. NON sono contrariato. Mi dispiace averle dato questa impressione. Può dirmi quante specie differenti ci hanno visitato?

IL CUSTODE: Sig. Direttore?

WM CASEY: Vada avanti, Custode, risponda alla domanda del Presidente.

IL CUSTODE: Almeno cinque (5).

PRESIDENTE: Sono tutte amichevoli?

IL CUSTODE: Sig. Direttore?

WM CASEY: Consigliere #1, le dispiace intervenire?

CONSIGLIERE #1: Sig. Presidente, questa è una domanda a cui è molto difficile rispondere. Vi sono molti parametri che seguiamo per valutare la minaccia. Tuttavia, abbiamo poche informazioni su quattro (4) delle cinque (5) [TXP – Specie aliene in questione]. Abbiamo parecchie info sugli Ebens...gee...ci hanno dato tutto quello che abbiamo chiesto! Ci hanno persino aiutato a capire le altre quattro (4) specie. Temo di doverle dire, Sig. Presidente. E la prego di non equivocare le mie parole, ma crediamo che UNA DELLE SPECIE SIA MOLTO OSTILE.

WM CASEY: Sig. Presidente, desidera continuare su questa linea o vorrebbe qualcosa di più personale, riguardo alla discussione su questo tema.

PRESIDENTE: Per Dio, sono il Presidente degli Stati Uniti. Dovrei sapere se siamo in pericolo da parte di una MINACCIA DALLO SPAZIO. Se avete qualcosa da dire su una minaccia posta da questa specie di alieni, allora LO VOGLIO SENTIRE.

WM CASEY: Sig. Presidente, abbiamo informazioni che indicherebbero che una (1) specie di alieni hanno RAPITO PERSONE DALLA TERRA. Essi hanno eseguito test medici e scientifici su questi umani. Per quanto ne sappiamo, NESSUN umano è stato ucciso. Ma, come ha affermato CONSIGLIERE #1, le informazioni provengono da testimoni e non abbiamo valutato compiutamente queste informazioni.
Abbiamo catturato uno di questi alieni ostili. Questo ci porta in un’area molto, molto sensibile, Sig. Presidente, suggerisco fortemente di terminare questa discussione e proseguire su altre domande che lei può avere e poi tornare su questo. Non penso che questa volta siamo preparati a fornirle risposte accurate alle sue domande sugli alieni potenzialmente ostili.

PRESIDENTE: OK, ma mi aspetto che questo mi sia dato prima possibile. Voglio SAPERE OGNI COSA SU QUESTE CREATURE OSTILI così io...o voglio dire dovremmo iniziare a creare regole su come gestirli. Consigliere #1, abbiamo PIANI DI GUERRA OPERATIVI su questo?

CONSIGLIERE #1: Si, Sig. Presidente, abbiamo piani di guerra su TUTTE le minacce potenziali al nostro Paese.

PRESIDENTE: Vi prego, non dimentichiamoci del mondo. Se queste creature attaccassero un altro Paese, dovremmo fare qualcosa per aiutare.

CONSIGLIERE #1: Sig. Presidente, non abbiamo assolutamente ALCUNA prova che questa particolare razza di alieni ha in mente di attaccare gli Stati Uniti d’America o il pianeta Terra.

PRESIDENTE: Credo che siamo davvero usciti dall’argomento originario. Ma voglio conoscere ogni minaccia, NON NASCONDETEMI NULLA! E’ chiaro?

WM CASEY: Sissignore.

CONSIGLIERE #1: Sissignore, Sig. Presidente, non nasconderemo MAI alcuna informazione su una minaccia potenziale al nostro Paese o al mondo. Lei riceve informazioni giornaliere e continuerà a riceverne e possiamo aggiornare questo incontro con ogni minaccia potenziale in quest’area.
PROGETTO-SERPO-279
PROGETTO-SERPO-279
PRESIDENTE: OK, continuiamo. Quanti altri presidenti hanno ricevuto questo briefing?

IL CUSTODE: Sig. Presidente, ho informato il presidente Nixon, Ford e lei. Al presidente Carter non furono mai fornite tutte le informazioni. Non ho risposta sul perché non gli furono date le informazioni.

PRESIDENTE: Be’, conoscendo il tipo, probabilmente non poteva capirle, venendo dalla Georgia! Ma questa è solo una pessima battuta...(risate nella stanza)



Foto del Presidente Reagan e Nancy Reagan a Camp David, Maryland, 2/7/88.
Foto proveniente dall’archivio della Ronald Reagan Library.

http://www.reagan.utexas.edu/archives/reference/tripsdavid.html 

VIAGGI DEL PRESIDENTE RONALD REAGAN A CAMP DAVID

      1981
      gennaio 30 - febbraio 1
      febbraio  6 - 8
      febbraio  13 - 16
      MARZO 6 - 8 <== NOTARE QUESTE DATE
      aprile 25 - 27
      maggio 8 - 10
      giugno 5 - 7
      giugno 8 - 9
      giugno 19 - 21
      luglio 10 - 12
      luglio 25 - 26
      luglio 31 - August 2
      agosto 11 - 13
      settembre 18 - 20
      settembre 25 - 27
      ottobre 2 - 4
      OTTOBRE 9 - 12 <== NOTARE QUESTE DATE
      ottobre 30 - novembre 1
      dicembre 11 - 13

CONSIGLIERE #1: Sig. Presidente, posso darle alcuni dettagli su un incidente accaduto all’interno dell’Unione Sovietica nel 1970.

WM CASEY: Vogliamo parlare di quello?

CONSIGLIERE #4: Posso dire qualcosa, Sig. Direttore?

WM CASEY: Vada pure, CONSIGLIERE #4, parli.
 
CONSIGLIERE #4: Penso che questo particolare incidente all’interno dell’Unione Sovietica possa dare al Presidente un esempio di quello che il mondo ha provato e proverà nel futuro. Non c’e’ alcun modo di controllare visitatori dallo spazio che viaggiano sulla Terra e visitano il nostro pianeta. Alcuni astronomi trovano difficile credere che questi alieni possano trovare la Terra. Noi siamo all’esterno della nostra galassia. Il nostro sole è uno delle centinaia di migliaia di stelle simili all’interno del nostro vicinato galattico. Ma gli Eben ci hanno trovato, hanno trovato la Terra. E noi non siamo il solo Paese sulla Terra che è stato visitato dagli Eben.
Ora, riguardo alle altre quattro (4) specie. Sappiamo che ci hanno visitato in passato e che ci visiteranno in futuro. Noi siamo come una piastra di Petri nell’universo. Siamo un pianeta diverso. Dobbiamo essere molto interessanti per gli altri extraterrestri. Sono SICURO che altre forme di vita intelligenti nell’universo devono avere una sorta di comunicazione tra le forme di vita [senzienti]. Forse essi hanno trasmesso che la Terra ha vita intelligente. Forse è per questo che siamo visitati.
Tornando a CONSIGLIERE #1, riguardo all’incidente nell’Unione Sovietica, Sig. Presidente, ci sono molti di questi avvistamenti in tutto il mondo. Dobbiamo capire che i visitatori possono girare per il nostro pianeta a piacimento senza che noi possiamo fare molto per impedirlo. Tuttavia, personalmente credo che dobbiamo prepararci per IL GIORNO EVENTUALE IN CUI QUALCHE FORMA DI VITA OSTILE DECIDA DI CONQUISTARE IL NOSTRO PIANETA. Dobbiamo essere preparati. Spero che lei capisca perché ho detto quello che ho detto, Sig. Presidente.

PRESIDENTE: Si, infatti, CONSIGLIERE #4, molto ben detto. Sono d’accordo con lei, credo che tutti questi avvistamenti...be’, alcuni di essi sono reali...voglio dire, siamo visitati, oggi, adesso, in questo periodo temporale.

WM CASEY: Si, Sig. Presidente, lo siamo.

PRESIDENTE: OK, CONSIGLIERE #1, la prego continui, l’abbiamo interrotta.

CONSIGLIERE #1: OK, grazie, Sig. Presidente. Come stavo dicendo, in realtà accaddero una serie di incidenti in una settimana circa. Le nostre stazioni di intelligence all’interno e all’esterno dell’Unione Sovietica registrarono trasmissioni vocali tra piloti dell’aviazione sovietica e le torri di controllo riguardo a un numero di UFO che venivano inseguiti da piloti sovietici. L’incidente iniziò nella Siberia centrale e terminò sopra il Mar Nero.
Letteralmente migliaia di sovietici osservarono gli UFO e almeno 20 piloti di fighter li inseguirono. I sovietici tentarono in due occasioni di abbattere gli UFO, ma senza riuscirci. Questa è probabilmente la miglior prova che queste cose stanno accadendo sopra l’Unione Sovietica. Noi pensiamo che questi UFO erano quelli ostili. Li chiamiamo ostili poiché essi tendono ad atterrare, prelevano umani, conducono esperimenti su di essi e poi li lasciano liberi. Le loro navicelle hanno una forma diversa da quelle degli Eben.
PROGETTO-SERPO-279
PROGETTO-SERPO-279
PRESIDENTE: Aspetti un minuto, CONSIGLIERE #1, intende dire che noi abbiamo una delle loro navicelle? O mi sta dicendo che abbiamo qualche altra prova delle loro navicelle?

CONSIGLIERE #1: Sig. Presidente, abbiamo fotografie delle loro navicelle. Questa cosa è un po’ complicata perché parte di queste informazioni proviene dagli Eben.

PRESIDENTE: Intende dall’EBE?

CONSIGLIERE #1: Si, ma da altre fonti di informazione collegate agli Eben.

WM CASEY: Sig. Presidente, dobbiamo andare su quelle temute parole che a lei non piacciono...un più alto livello, se vuole.

PRESIDENTE: No, bene, no...oh...OK...Datemi questo briefing prima. Possiamo programmare quello al più alto livello in seguito.

CONSIGLIERE #1: Parlando semplicemente, sappiamo la differenza tra la navicella degli Eben e quella degli alieni ostili.

PRESIDENTE: Avete un...huh...nome per quelle, voglio dire per quelle cattive?

IL CUSTODE: Posso interrompere, Sig. Presidente?

WM CASEY: Apettate, OK, penso che possiamo proseguire.

PRESIDENTE: Bene, huh (troppi parlano nello stesso momento; molte conversazioni incomprensibili).
? (non chiaro) ?

IL CUSTODE: OK...(diverse frasi pronunciate, ma non chiare).

WM CASEY: Si, prosegua, CUSTODE.

PRESIDENTE: No, non intendeveo interrompere.

IL CUSTODE: Grazie, Sig. Presidente. Noi chiamiamo gli alieni ostili semplicemente così, HAV, che significa Hostile Alien Visitors [TXP – Visitatori Alieni Ostili].
L’ MJ-12 ha assegnato loro quel codice negli anni ‘50.

WM CASEY: OK, abbiamo aperto la scatola allora diciamo al presidente cosa sappiamo sugli altri.

CONSIGLIERE #1: I nomi? Cosa? (Molte frasi incomprensibili) OK, bene, tecniche? O cosa?

WM CASEY: (Incomprensibile), bene,  (incomprensibile), OK, credo significhi cose tecniche.

PRESIDENTE: Intendete dire che questi H-A-V ci hanno visitato e hanno rapito la nostra gente sin dagli anni ‘50?

IL CUSTODE: Sig. Presidente, si, bene, essi sono qui da allora, Direttore Casey...

WM CASEY: Sig. Presidente, abbiamo alcune indicazione che essi lo stiano facendo da un po’ di tempo. Ma dobbiamo realmente considerare tutte le prove, elencate nei nostri rapporti, e compararle con alcune delle informazioni pubbliche. Vi sono sempre umani che esagerano e dicono bugie, se rapportati a quelli reali o a coloro che sono stati rapiti e soggetti ad esperimenti. Abbiamo selezionato le differenze e messo alcune da parte per guardare alle prove reali dei rapimenti. Ma possiamo essere sicuri che gli Eben non hanno MAI fatto questo. Essi sono estremamente pacifici e non farebbero mai del male ad anima viva, compresi gli animali.

[CONTINUA]
PROGETTO-SERPO-279
17/06/2018 21:56:07

https://www.thexplan.net/article/371/PROGETTOSERPO-27.9/It
ARTICOLI CORRELATI
PROGETTO-SERPO-261
PROGETTO SERPO #26.1
(X-ZONE / X-PLAN)
BYE-BYE-2003
BYE BYE 2003
(BY SOCRATES)
La-Scarzuola-La-Nave
La Scarzuola: La Nave
(RUBRICHE / EVENTI)
Commenti
Nome
E-Mail
Testo