www.theXplan.net
OLTRE LA VERITA' UFFICIALE

Non vi chiediamo di credere, ma di riflettere

ANNO XIX




Live Channel
thexgates.com
E' un nuovo progetto del Gruppo The X-Plan
Alert
La Commissione 31.10.2020
ARCHIVI/Project Serpo
DONA IL 5x1000, AIUTA LA RICERCA
dona il 5x1000

PROGETTO SERPO #26.5

POST #26 - Parte Sesta

PROGETTO-SERPO-265
Diego Antolini
Fonte: Serpo.org
Anno: 2007

Fonte: Anonimo

Le guardie militari ordinarono agli occupanti di stendersi a terra. L’ordine venne dato in russo. I cinque (5) occupanti non fecero nulla e rimasero in piedi insieme. Uno dei comandanti militari diede le istruzioni in inglese, ma gli occupanti non fecero nulla ugualmente. Uno degli occupanti camminò verso le guardie militari. Una guardia militare sparò un colpo di fucile colpendo l’occupante al petto. L’occupante cadde a terra. Gli altri quattro (4) occupanti andarono dall’occupante caduto e si sedettero a terra.

Le guardie militari circondarono i cinque (5) occupanti e li spinsero, usando i loro fucili in un gesto di andare verso un veicolo militare. I quattro occupanti trasportarono il loro compagno caduto verso il veicolo militare. Gli occupanti furono rapidamente guidati a una struttura di detenzione (struttura di confinamento) di Cheremkhova. Da lì furono trasferiti in un veicolo più grande e portati in un complesso militare a Irkutsk. Fu usato l’edificio militare di intelligence/interrogazione all’interno del comando militare di Irkutsk.

Ufficiali militari tentarono di interrogare i quattro (4) occupanti. Vennero usate diverse lingue: inglese, spagnolo, tedesco, ma gli occupanti non riconobbero mai alcuna lingua. L’occupante ferito ricevette un primo soccorso da un dottore sovietico militare. Il dottore disse al comandante in capo che L’OCCUPANTE FERITO NON ERA UMANO.

Il sangue dell’occupante ferito era un fluido bianco denso. Gli organi interni dell’occupante erano diversi da quegli degli umani. Gli occupanti furono radiografati (raggi-x). Gli occupanti furono decritti come approssimativamente di 1.2 metri di altezza e con un pesso approssimativo di 100 Kg. Gli occupanti non avevano orecchie, nessun pollice, piccole aperture orizzontali come bocca e nessun pelo. Gli occupanti indossavano tute di volo a pezzo unico, di colore grigio.

Improvvisamnte (infine) l’occupante ferito si alzò e siavvicinò agli altri occupanti. L’occupante ferito sembrava GUARITO. Gli occupanti non portavano armi né altro equipaggiamento sulle loro persone (corpi). Agenti del GRU arrivarono e presero il comando dell’interrogatorio.

Un agente del KGB era sul posto con il GRU. Il comandante, GRU-CMRD ricevette un messaggio urgente controllato che aggiornava lo status degli occupanti e del velivolo. Ufficiali militari esaminarono il velivolo degli occupanti. Sembrava che l’oggetto non fosse costruito con nessuna delle tecnologie conosciute dagli agenti militari che lo esaminarono.
L’interno del velivolo era molto piccolo. Solo gli agenti sovietici militari più minuti poterono entrare. Non fu osservato ALCUN pannello o controlli di navigazione. Vi era un (1) MONITOR che sembrava essere simile ad uno SCHERMO TELEVISIVO.

SUL PANNELLO DI CONTROLLO FURONO INDIVIDUATE PICCOLE TACCHE PER LE MANI.
Il velivolo degli occupanti fu caricato  su un grande camion e condotto a Irkutsk.
Gli occupanti arrivarono in una località a sud di Mosca e detenuti all’interno di un centro di confinamento. Fu data loro acqua e cibo (pane nero russo e zuppa). Gli occupanti non mangiarono ne’ bevettero.
18/03/2018 19:08:17

https://www.thexplan.net/article/330/PROGETTOSERPO-26.5/It
ARTICOLI CORRELATI
PROJECT-SERPO-–-Lista-completa-dei-post
"PROJECT SERPO" – Lista completa dei post
(X-ZONE / X-PLAN)
PROGETTO-SERPO-3614
PROGETTO SERPO #36.14
(ARCHIVI / PROJECT SERPO)
Commenti
Nome
E-Mail
Testo