www.theXplan.net
OLTRE LA VERITA' UFFICIALE

Non vi chiediamo di credere, ma di riflettere

ANNO XIX




Live Channel
thexgates.com
E' un nuovo progetto del Gruppo The X-Plan
Alert
La Commissione 31.10.2020
ARCHIVI/Project Serpo
DONA IL 5x1000, AIUTA LA RICERCA
dona il 5x1000

PROGETTO SERPO #11.2

Post #11 - Parte Terza

PROGETTO-SERPO-112
Diego Antolini
Fonte: Serpo.org
Anno: 2005

Fonte: Anonimo

DOMANDA: Per favore spiegate, per l'illuminazione di tutti, l'apparecchio di energia degli EBEN (ED) che e' stato rinvenuto sul luogo del crash.

ANONIMO: OK, Rispondero' a questa domanda. Dimensioni: 9” x 11” x 1.5” [TXP – 22,86 x 27,94 x 3,81 (cm)], peso 26.7 once
[TXP – 756,93 grammi]. L'ED (Energy Device - apparecchio di energia) e' trasparente e composto di qualcosa simile alla plastica dura.
Alla base, sulla sinistra c'e' una piccola placca di metallo quadrata, forse un chip. E' uno dei punti connettori. Sulla destra c'e' un altro piccolo punto quadrato di metallo, che e' un secondo connettore.
Visto al microscopio elettronico, l'ED contiene piccole bolle circolari. All'interno di queste bolle si trovano minuscole particelle. Quando l'ED viene sollecitato per la produzione di una determinata quantita' di energia, le particelle si muovono sempre in senso orario a grande velocita' che non e' misurabile.
C'e' anche un qualche tipo di fluido non identificato individuato intorno alle bolle. Quando la richiesta di energia e' attivata sull'ED, il fluido da trasparente diviene di un colore rosa chiaro e si scalda fino ad una temperatura di 102-115 F [TXP – 38,89 – 46,11 C].
Tuttavia le bollicine non si scaldano. SOLO il fluido. Le bolle mantengono una temperatura costante di 72 F [TXP – 22,22 C].
Il bordo dell'ED contiene piccoli fili (dell'ordine di micron). Quando una richiesta di energia viene sollecitata, i fili aumentano di diametro. Questo processo di espansione dipende dall'ammontare della richiesta energetica esercitata sull'ED. Abbiamo eseguito sperimentazioni estensive ed esaustive. Potevamo alimentare ogni cosa da una lampadina di 0.5 Watts a un'intero edificio.
L'ED identifica automaticamente la domanda di energia richiesta, e produce l'esatto ammontare necessario. Funzionava su ogni tipo di apparecchio elettrico eccetto quelli che contenevano un campo magnetico.
In qualche modo, il nostro campo magnetico interferisce con la richiesta di output energetico dell'ED. Comunque abbiamo sviluppato una protezione per correggere questo.

Non entro in tutta la nomenclatura scientifica per questa volta [a causa di implicazioni per la sicurezza nazionale]. Queste sono solo le informazioni base sull'ED, che e' quello che un lettore voleva conoscere.
Quando la squadra di recupero trovo' per prima l'ED si penso' che si trattasse di un finestrino viste le sue qualita' di plastica trasparente.
EBE #1 dovette mostrarci come funzionava. Ci sono comunque voluti molti anni per comprendere appieno le qualita' operative dell'ED. Sono sicuro che oggi abbiamo compreso praticamente tutto di questo apparecchio. Ma questo non e' scritto nel rapporto finale [Serpo].

RIGUARDO EBEN #1-#5

Ebe #1 era il sopravvissuto del crash di Corona, New Mexico, del luglio 1947
Ebe #2 era il primo scambio di uno scienziato Eben e il secondo visitatore lasciato sulla Terra. Non conosco l'esatto periodo del suo soggiorno

[TXP – Se dobbiamo interpretare questo paragrafo alla lettera, il “primo scambio di uno scienziato Eben” dovrebbe presupporre che l'Eben sia stato scambiato con qualcosa o qualcuno. Si tratta forse dell'ambasciatore EBEN lasciato sulla Terra durante il viaggio del Team? La cronologia di Serpo parla di un “ambasciatore EBEN” lasciato sulla Terra, senza specificare le sue capacita' tecniche. Ma se Ebe #2 e l'ambasciatore EBEN sono la stessa persona, perche' Anonimo dice di non conoscere l'esatto periodo (Dovrebbe per lo meno coincidere con il soggiorno dei membri del Team su Serpo)?. Oppure uno scienziato terrestre ha forse soggiornato con gli EBEN (magari su una delle navi madri stazionate nel nostro sistema solare? O vi sono stati degli oggetti che gli Eben hanno richiesto per lo scambio? O altro?]


Ebe #3 era uno scienziato femmina
09/07/2017 18:01:37

https://www.thexplan.net/article/244/PROGETTO-SERPO-112/It
ARTICOLI CORRELATI
PROGETTO-SERPO-3614
PROGETTO SERPO #36.14
(ARCHIVI / PROJECT SERPO)
PROGETTO-SERPO-3613
PROGETTO SERPO #36.13
(ARCHIVI / PROJECT SERPO)
Commenti
Nome
E-Mail
Testo