www.theXplan.net OLTRE LA VERITA' UFFICIALE

Non vi chiediamo di credere, ma di riflettere

ANNO XV


VALMALENCO FILES
NEOBATRI E LA VALMALENCO
31.05.2018
TXP 3.0
E' online la nuova versione del sito ufficiale del Gruppo The X-Plan, con un nuovo layout e box tematici per una lettura più immediata ed efficace. Ogni articolo presenta una foto di anteprima e una descrizione testuale. Rimangono i colori ufficiali del Gruppo e il Pianeta X, che dal 2003 ci accompagna nel nostro lavoro di ricerca. Buona navigazione.

La Commissione



I VOSTRI ARTICOLI

IL SAPERE INIZIATICO DEGLI INKA (IV)

Massimo Guzzinati-Bernardi (tratto da Antikitera.net)
Fonte: ACAM

LE 12 CATTEDRALI DELLA PROFEZIA

Il fulcro energetico principale di ogni chiesa
è l'immagine sacra conservata al suo interno,
che in questo caso corrispondono a sei rappresentazioni
della Vergine Maria e a sei di
Gesù Cristo, nelle quali si concentra sia
l'energia della tradizione incaica che l'energia cristiana di Maria o di
Gesù, i cui spiriti, secondo gli andini, esistono e 'lavorano' nella
dimensione del Mondo Superiore. Quindi le loro immagini fisiche non sono
altro che dei portali che danno accesso alle rispettive energie provenienti
dal Cielo.
Ogni santuario ha il nome dall'immagine che custodisce, la quale a sua
volta può prendere il nome dal luogo in cui sorge l'edificio. Siccome gli
elementi energeticamente fondamentali sono più le immagini che le chiese in
sé, nella lista che segue, ordinata in base alla corrispondenza energetica
coi segni dello Zodiaco, vengono riportati solo i nomi delle sacre
rappresentazioni.
1. Signore di Q'oylorit'y (sopra a Mahuayani): corrisponde al segno
dell'Ariete e la sua altitudine di 4.800 m s.l.m. (superiore a quella degli
altri santuari della profezia),
nonché l'impossibilità di arrivarci
con un mezzo a motore, costringono chi
lo vuole raggiungere a tirar fuori tutta la
tenacia e la spinta interiore tipiche di
questo segno di fuoco, che sono anche le caratteristiche di quest'icona
cristica.
Inoltre essa stimola l'iniziativa personale,
a patto che sia volta verso qualcosa di
realizzabile e non di campato in aria.
2. Signore dei Terremoti (Cuzco): corrisponde
al segno del Toro e la sua energia porta
a esprimere con fermezza la propria
individualità. Il suo supporto vibrazionale
è fondamentale per sviluppare il IV e il I
livello; quest'ultimo è, tra i primi tre,
quello indirettamente più importante affinché si manifesti il IV livello.
Cattedrale del Signore dei Terremoti (Cuzco)
3. Signore di Pampakucho (Sicuani): corrisponde al segno dei Gemelli e
infatti la sua energia aiuta a migliorare la propria
abilità nel gestire i rapporti superficiali (di
affari, di lavoro, di vicinato, ecc.), in modo
da trarne il massimo beneficio per sé e
per gli altri. Aiuta inoltre a mantenersi
centrati su di sé anche in mezzo alla folla e quindi contribuisce allo
sviluppo del I livello.
4. Vergine di Chapi (vicino ad Arequipa):
corrisponde al segno del Cancro e infatti i suoi poteri non solo aiutano le
donne a rimanere incinte, ma anche a guarire varie patologie, tra cui
appunto il cancro. A livello psicologico la sua energia aiuta a sviluppare
un atteggiamento centroverso nei confronti della vita e a purificarsi
soprattutto per ciò che concerne i blocchi psico-emotivi.
5. Vergine del Carmen (Paucartambo): corrisponde al segno del Leone e
infatti la sua energia obbliga ad affrontare il proprio
ego, al fine di trascenderlo ed aprire cuore
e mente all'amore. Riuscire ad accettare
e integrare l'energia di questo santuario
è una prova estremamente difficile,
ma diventa molto gratificante quando si
lascia andare la propria importanza personale per accogliere l'amore,
tutt'altro che languido, trasmesso dalla Vergine.
6. Vergine di Cocharcas (Cocharcas): corrisponde al segno della Vergine e
la sua energia aiuta a distinguere il bene dal
male, sia fuori che dentro di sé. Col tempo,
questo processo discriminatorio porta
a comprendere le qualità e i punti deboli,
propri e altrui.
Cattedrale della Vergine di Cocharcas (nell'omonimo villaggio)
7. Vergine dell'Assunzione (Chucuito): corrisponde al segno della Bilancia
e la sua energia insegna a compartire con gli altri
le cose, materiali e non, in modo equanime e onesto.
8. Vergine di Copacabana (Copacabana): corrisponde al segno dello Scorpione
e la sua energia spinge ad affrontare il pungiglione
del proprio dolore emotivo, in
modo da trascenderlo e vivere così una
vita più piena e soddisfacente. Anche in
questo caso la prova è particolarmente
difficile, infatti quante persone possono
affermare in totale onestà di voler davvero liberarsi delle catene della
propria sofferenza.
9. Croce di Chalpon (Motupe): corrisponde
al segno del Sagittario e la sua energia
permette di sviluppare l'intuito e la visione superiore.
Croce di Chalpon
10. Signore Prigioniero di Ayabaca (Ayabaca):
corrisponde al segno del Capricorno e la
sua energia aiuta a superare i limiti tipici
di questo segno, quali la testardaggine,
l'ambizione e il desiderio di dominio,
nonché la paura del cambiamento e dell'abbandono del vecchio ego.
11. Signore dei Miracoli (Lima): corrisponde al segno dell'Acquario e la
sua energia ha una funzione simile, ma più espansa, di
quella del Signore di Pampakucho (Gemelli), infatti essa permette di
sviluppare non più le relazioni superficiali tra le persone, ma quelle
profonde, nonché di accedere a un'individualità di alta qualità.
12. Vergine della Nube (Azogues): corrisponde al segno dei Pesci e la sua
energia permette di rilasciare i blocchi psicoemotivi
profondi, al fine di rendere capaci
di scambiare emozioni pure e vivere in
un'estasi quasi perenne.
Ora la strada per il pellegrinaggio legato alla profezia andina è stata
aperta e i santuari sono là, silenziosi, in attesa di accogliere nuovi e
attenti visitatori.

11/03/2016 17:29:43

http://www.thexplan.net/article/85/IL-SAPERE-INIZIATICO-DEGLI-INKA-(IV)/It
ARTICOLI CORRELATI
ISLAM DEI SEGRETI
(I VOSTRI ARTICOLI)
MYSTERIA : PRIMA MOSTRA INTERNAZIONALE AI CONFINI DELLA REALTA', 12 Ottobre 2002-19 Gennaio 2003
(RUBRICHE / EVENTI)
RADIO GALILEO OSPITA THEXPLAN
(RUBRICHE / EVENTI)
Commenti
Nome
E-Mail
Testo