www.theXplan.net OLTRE LA VERITA' UFFICIALE

Non vi chiediamo di credere, ma di riflettere

ANNO XV


31.05.2018
TXP 3.0
E' online la nuova versione del sito ufficiale del Gruppo The X-Plan, con un nuovo layout e box tematici per una lettura più immediata ed efficace. Ogni articolo presenta una foto di anteprima e una descrizione testuale. Rimangono i colori ufficiali del Gruppo e il Pianeta X, che dal 2003 ci accompagna nel nostro lavoro di ricerca. Buona navigazione.

La Commissione



X-ZONE/X-plan

PROGETTO SERPO #29.6

POST #29 - Parte Settima

La Commissione
Fonte: Serpo.org
Anno: 2008    

Fonte: Victor Martinez

Post 29e – La cadenza temporale di INFLAZIONE e CONTRAZIONE
(16 giugno 2008)

- PREGO OSSERVARE IL DIAGRAMMA SOTTOSTANTE! -

http://www.theyfly.com/


LA CREAZIONE DEL NOSTRO UNIVERSO – UNA PROSPETTIVA EXTRATERRESTRE E UN DIAGRAMMA SCHEMATICO DEL NOSTRO UNIVERSO A FORMA DI UOVO / NOTA SPECIALE: L’UNIVERSO MATERIALE – DOVE NOI VIVIAMO E DOVE TUTTE LE GALASSIE SONO LOCALIZZATE – E’ NELLA CINTURA #4 COLORATO IN BLU RISPETTO ALLE 7 CINTURE CHE COMPRENDONO OGNI UNIVERSO CONTENUTO ALL’INTERNO DELL’ “ASSOLUTO ABSOLUTUM”

NOTA: Vedo i riferimenti all’ ENORME ARCO TEMPORALE DELLA CREAZIONE E IL NOSTRO UNIVERSO alla fine di questo post!

La nostra visione scientifica corrente definisce l’Universo come tutto materia ed energia, inclusa la Terra, le galassie e tutto ciò che vi si trova, e i contenuti dello spazio intergalattico, preso nel suo insieme. Fondamentalmente, esso è visto come un’immensa raccolta di materiale stellare che si è originato da una “esplosione” primordiale chiamata appropriatamente il “Big Bang”, da cui hanno avuto origine il tempo, lo spazio, la vita e l’Essere.

Tuttavia l’estensione della nostra conoscenza dell’Universo è abbastanza elementare ed è molto limitata dalla potenza dei nostri telescopi e altri simili apparecchi di ricerca. Secondo gli extraterrestri Plejarani noi non abbiamo nemmeno iniziato a sbirciare nelle vaste e incomprensibili pieghe del nostro Universo, meno che mai a comprendere cosa esso sia in realtà, e come si è davvero formato.

I Plejarani – una civiltà di più di 8.000 anni davanti a noi in termini di conoscenza tecnica, e che riceve conoscenza e saggezza da esseri molto più evoluti e informati di loro – sono essi stessi ben lontani dal comprendere l’Universo e il significato misterioso della sua esistenza.

CREAZIONE – UNA PROSPETTIVA EXTRATERRESTRE

Per iniziare a spiegare i concetti dell’Universo sarebbe d’aiuto notare che i Plejarani generalmente usano il termine “Universo” come sinonimo del termine “Creazione”. L’energia fondamentale che comprende l’Universo, cioè la Creazione, è la migliore tra le energie e denominata appropriatamente “materia sottile” dai Plejarani, o materia spirituale.

Questo livello della materia deve essere ancora scoperto dagli scienziati terrestri e rimane tutt’ora nascosta alla ricerca umana della comprensione dell’origine e della natura della nostra realtà fisica e dei suoi molteplici segreti.
Per allargare ulteriormente la definizione di Creazione, ecco quello che afferma un estratto del periodico FIGU, Stimme der Wassermannzeit (Voice dell’Età dell’Acquario), No. 89, dicembre 1993:

“La Creazione è il mistero immensurabile sospeso nello spazio immensurabile. La Creazione è identica alla ‘Coscienza Universale’ che guida e prevale nell’ESSERE della coscienza; essa è una CONFIGURAZIONE A FORMA D’UOVO, UNA DOPPIA ELICA che costituisce simultaneamente l’Universo nella sua continua espansione. Le sue braccia pulsanti a doppoa elica vivono come energia spirituale mentre ruotano l’una con l’altra”.

L’Universo è il corpo interno ed esterno della Creazione.

- Creazione – attraverso la sua interezza pulsa l’Universale ‘Gemut’ (un termine tedesco intraducibile che indica la controparte spirituale della psiche) e la Coscienza Universale, il potere della vita e l’esistenza in generale.
- La Creazione pervade ogni cosa ed ogni cosa pervade la Creazione, quindi l’Uno si forma all’interno di se stesso. All’interno di questa unicità avviene tutta la vita e tutta l’evoluzione ad esso assegnata.

- La Creazione ha l’identico processo di sviluppo ed evoluzione di ogni forma di vita – tuttavia, i suoi valori temporali sono ancorati a valori molto elevati.

- La Creazione in sé esiste in uno stato di coscienza creativa per sette Grandi Periodi Temporali. E di conseguenza cade in letargo per un uguale numero di Grandi Periodi Temporali, ma questo tempo dura sette volte tanto. Dopo questo periodo la Creazione si risveglia per creare nuovamente per un periodo di sette volte maggiore del precedente.
Il nostro universo SI ESPANDE per = 155.520.000.000.000 di anni terrestri;
Il nostro universo SI CONTRAE per = 155.520.000.000.000 di anni terrestri;

e poi “dorme” e medita la sua precedente esistenza nel suo ciclo di “veglia” per un UGUALE numero di anni;

155.520.000.000.000 + 155.520.000.000.000 = ...

1 Grande Periodo Temporale = 311.040.000.000.000 di anni terrestri;

7 Grandi Periodi Temporali = 2.177.280.000.000.000 di anni terrestri ed è chiamato un “ ETERNITA’ “;

7 Eternità = 1 Grande Periodo Temporale Cosmico o il Grande Tempo =
15,240,960,000,000,000 di anni terrestri.

[15 quadrilioni, 240 trilioni, 960 miliardi di anni terrestri].

L’ATTUALE STATO EVOLUTIVO DEL NOSTRO UNIVERSO:

Noi siamo vicini ai 46.000.000.000.000 [trilioni] di anni terrestri nel SECONDO CICLO DI ESPANSIONE [secondo Grande Periodo Temporale] da quando l’evento del “Big Bang” è avvenuto.

- La Creazione è La Creazione e non esiste altra Creazione all’infuori di quella all’interno del suo proprio Universo.

- La Creazione è la Creazione di tutte le creazioni come quella dell’Universo, delle galassie, delle stelle, delle terre (terra è in questo contesto l’equivalente di ‘pianeti’), cieli, luce e tenebra, tempo, spazio e tutte le molteplici forme di vita in esistenza, ognuna secondo la sua propria specie.

- La Creazione è giustizia, amore, forza, saggezza, conoscenza, compassione, libertà, pietà, leggi, direttive, alleanze, completamento, evoluzione, vita, sostegno, gioia, bellezza, pace, infallibilità, equilibrio, spirito, eternità, logica, crescita, perfezione, appagamento, inesauribilità, onnipotenza, dolcezza, infinitezza, solidarietà, percezione, ascolto, elevazione, il Sohar, gentilezza, lucidità, purezza, trasformazione, origine, futuro, potere, reverenza, il tutto e l’ ESSERE.

- La Creazione è l’ESSERE e il non-ESSERE della vita. E’ la più immensa massa di energia spirituale dell’Universo.

- La Creazione è lo spirito nella sua forma più pura e incommensurabile nella sua saggezza, conoscenza, amore e armonia nella verità.

- La Creazione è un’energia spiritualmente dinamica, di puro spirito che prevale sopra ogni cosa. Incomprensibile per gli esseri umani, essa è saggezza attiva, creativa al centro della sua propria incessante evoluzione; essa è l’onnicomprensiva per tutti i tempi.

- La Creazione è verità, l’onnicomprensivo, conforto, comprensione, guida, uguaglianza, accuratezza, cognizione, conoscenza empirica, ammonizione, disciplina, ricordo, rivelazione, elogio, perfezione, spiegazione e direzione.

- La Creazione è il percorso di vita; è natura, luce, fuoco e contemplazione; la Creazione è coscienza ed è onnipresente. Sia Gloria alla Creazione.

COME IL NOSTRO UNIVERSO FU CREATO DALL’ASSOLUTO ABSOLUTUM – IL QUALE CREO’ TUTTO IL RESTO DELL’UNIVERSO CHE RISIEDE IN ESSO – E LA SUA FORMA E CONFIGURAZIONE INIZIALE

Nel suo stato iniziale, la Creazione esiste in uno stato di sonno o meditazione. Essa inizia virtualmente piccola come un “moscerino” ed è energia spirituale altamente concentrata, formata dalla più elevata forma della Creazione sopra di essa, denominata dai Plejarani come l’Assoluto Absolutum. Un’esplosione “spirituale” avviene, la quale riempie istantaneamente l’intero spazio che l’Universo inizialmente occupa.

La Creazione continua ad espandersi per un periodo di tempo durante il quale la materia fisica, cioè i corpi celesti e le forme di vita, vengono continuamente creati al suo interno. Il nostro Universo è quasi a 46 trilioni di anni nel ciclo della seconda espansione a partire dall’evento del Big Bang. La Creazione vivrà un totale di sette (7) cicli di espansione/contrazione prima di passare al livello successivo della sua evoluzione.

[CONTINUA]
07/10/2018 15:51:43

http://www.thexplan.net/article/433/PROGETTO-SERPO-296--NEW/it
ARTICOLI CORRELATI
IL LINGUAGGIO ALIENO E LA SCIENZA DEL MULTIVERSO
(INDAGINI / NEL MONDO)
'SVELATO IL MISTERIOSO POTERE DELLE PIRAMIDI' , IL PRIMO LIBRO DI ALESSANDRO LEONARDI
(RUBRICHE / EVENTI)
ALLA RICERCA DELLA REGINA DELLE FATE: L'URLO DELLA SIBILLA
(INDAGINI / IN ITALIA)
Commenti
Nome
E-Mail
Testo